TrasformazioneAnimata

Osservare – Trasformare – Creare

MORPHE’

Morphè

L’immagine è dentro basta soltanto spogliarla

1 (1)_result

Laboratorio di scultura della gommapiuma e animazione su nero

Vi è mai capitato di avere tra le mani un pezzo di gommapiuma, come ad esempio una spugna da bagno, e giocarci facendogli assumere forme ed espressioni diverse? La gommapiuma è una massa elastica porosa, soffice, leggera, indeformabile perché costituita da un infinito numero di cellule di gomma, ognuna delle quali agisce come molla separata. GOMMOSO è un laboratorio in cui gioco e manualità si fondono in un percorso che stimola l’immaginazione e la creatività attraverso l’universale linguaggio del Teatro di Figura.

Il laboratorio sulla costruzione di pupazzi in gommapiuma è organizzato secondo un itinerario formativo che approfondisce le diverse tecniche di: scultura della gommapiuma, costruzione del pupazzo a figura intera, colorazione, manovra a vista e/o su nero, tecniche base di animazione su nero.

Dall’idea alla gommapiuma:
scolpiamo i visi nella gommapiuma e completiamo l’opera costruendo i personaggi servendoci di altri materiali.

Il colore e le manovre di animazione:
scelta dei colori per la gommapiuma e tecniche di colorazione; costruzione e assemblaggio delle manovre al pupazzo.

Dalla creazione all’animazione teatrale:
gli animatori accompagnano il proprio pupazzo sul “taglio di luce”; studio del carattere del personaggio; l’Oggetto Performante prende vita.

Il lavoro si apre con un riscaldamento per riattivare corpo, mente, emozioni e relazione. Sono previsti momenti di lavoro sul ritmo, come elemento fondante le connessioni tra oggetto e animatore e tra gli animatori in scena.

durata

il laboratorio prevede due diversi percorsi:

Un laboratorio intensivo della durata di 16 ore da fare in un fine settimana

Un laboratorio di 3 incontri della durata di 16 ore ciascuno a cadenza mensile